Cappotto per interno ed esterno Ditta Intellicato

  • È effettuato sulle pareti degli edifici con appositi materiali isolanti per l’isolamento a cappotto, progettati per abbattere i così detti ponti termici (le zone dell’edificio in cui c’è una maggior dispersione termica).

    La ditta Intellicato si occupa dell'installazione e progettazione  dell'isolamento a cappotto a Torino tutelando l'ambiente e approfondiremo argomenti come: i vantaggi dell’isolamento a cappotto, le varie tipologie e materiali per l’isolamento termico, tempi e procedure per l’installazione dell’isolamento a cappotto. Ampio spazio sarà anche dedicato alle informazioni su ecobonus e finanziamenti per l'isolamento a cappotto previsti per il 2016.

    Negli ultimi anni, la il risparmio energetico ed economico degli edifici ha assunto un’importanza sempre più rilevante. I motivi principali sono 2: la costante crescita dei prezzi di combustibili ed energia, i vincoli ambientali imposti dal protocollo di kyoto, ai quali anche l’Italia, come tutti i paesi aderenti, ha dovuto far fronte con specifiche normative.

    Il settore dell’edilizia moderna ha registrato un aggiornamento significativo in materia di prestazione e riqualificazione energetica delle abitazioni sviluppando nuove tecniche e materiali per l’isolamento termico, volti a garantire e soprattutto mantenere la temperatura adeguata dei muri, dei pavimenti, dei soffitti e quindi, di conseguenza, dell’ambiente interno dell’abitazione. Quando, durante l’inverno, la temperatura esterna è molto fredda, l’inevitabile raffreddamento delle pareti comporta un abbassamento della temperatura ambientale interna, creando disagi non indifferenti. A causa della forte sensazione di freddo, si tenta spesso ed erroneamente di riscaldare di più la casa, senza tener conto che, il mancato isolamento delle pareti, altro non fa che creare una dispersione di calore molto significativa.

    foto di lavori per isolamento a cappotto

    L’installazione di un isolamento a cappotto a Torino è la soluzione ideale per far fronte a situazioni di temperature sia molto fredde che molto calde. L’intero edificio, o parti di esso, viene ricoperto con precisi materiali per l’isolamento a cappotto, che coibentano l’ambiente interno. I principali vantaggi dell’isolamento a cappotto, sono molteplici tra cui: Il risparmio energetico dell'isolamento a cappotto dipende dal fatto che le pareti di un’edificio isolato termicamente non disperdono il calore che producono i sistemi di riscaldamento, nè l’aria fresca dei climatizzatori. Dunque le emissioni di elementi inquinanti (CO2) si riducono e anche l’ambiente ne trae beneficio. Il risparmio economico: Essendo l’edificio totalmente isolato termicamente, l’uso che dovete fare degli impianti di climatizzazione sarà minimo. L’ambiente sarà caldo o fresco in poco tempo e la temperatura media si assesterà e durerà a lungo, senza dover far fronte a grosse spese. I consumi energetici di un edificio con isolamento a cappotto possono addirittura ridursi del 70-80%. La temperatura è sempre quella ideale: La mancata dispersione di calore o aria fresca, crea un ambiente piacevole nel quale vivere. All’interno degli ambienti isolati termicamente, la temperatura è sempre costante e omogenea: sarà l’ambiente ideale, caldo d’inverno e fresco d’estate. Un’altro aspetto positivo dell’isolamento a cappotto è relativo alla prevenzione di eventuali problemi di umidità: infatti, se le pareti esterne sono troppo fredde, il contatto con la temperatura interna più calda fa sì che le pareti interne presentino macchie scure o che vengano attaccate da fastidiose muffe che potrebbero richiedere costosi interventi di esperti per il trattamento.